Assoturismo Marche: le strutture turistiche si rifanno il look

C'e' tempo fino al 31 ottobre prossimo per accedere ai contributi della Regione Marche per riqualificare, ristrutturare e ampliare le strutture ricettive.Il bando e' riservato alle piccole e medie imprese del settore turistico: alberghi e strutture simili, inclusi gli

alberghi diffusi e le dimore storiche, villaggi turistici, country house, campeggi, case e residenze per vacanze, affittacamere e bed&breakfast.

 

Su richiesta delle organizzazioni di categoria, la Regione - ricordano Giorgio Bartolini, direttore provinciale Confesercenti e Adolfo Ciuccoli, presidente provinciale Assoturismo - si e' impegnata ad implementare le risorse disponibili: si passera' dagli iniziali 2 milioni a oltre 10 milioni di euro.


Per i beneficiari i contributi compriranno fino al 50% delle spese sostenute per la messa a nuovo o l'ampliamento delle strutture. Possono presentare la domanda anche tutti coloro che hanno eseguito i lavori dal 1 gennaio 2015, in quanto la legge e' retroattiva. 

 

stralcio da Agenzia AGI