Assoturismo Padova: seminario su valenza turismo culturale area colli e bassa padovana

il 15 settembre a Monselice

Assoturismo Confesercenti, Consorzio di promozione turistica città d’arte con la Regione Veneto hanno dato vita ad un percorso di valorizzazione di ville, giardini e castelli del territorio. 

 

Secondo la Banca d’Italia le entrate derivanti dal turismo straniero in provincia di Padova si attestavano a circa 600milioni di euro nel 2014. Se si considera il solo turista culturale lo straniero spende (escluso alloggio) mediamente 132 euro contro i 70 medio del turista.

 

Se poi il turista culturale è un giapponese arriva a spendere mediamente 183 euro giornaliere, un po’ meno gli americani.

 

Non solo ma, sempre secondo le stime di Banca d’Italia, il 46% della spesa complessiva degli stranieri è destinata al turismo di tipo culturale. E’ la famosa miniera d’oro su cui siamo seduti ma che non riusciamo a rendere produttiva. 

 

Si tratta di un salto importante non solo per la città di Padova ma anche per molte realtà storico culturali della Provincia. La strategia da perseguire è quindi quella della valorizzazione del turismo culturale attraverso la creazione di prodotti turistici specifici.

 

Assoturismo Confesercenti da anni sta lavorando per la valorizzazione del prodotto turistico ‘Parco letterario Francesco Petrarca” nell’area dei Colli Euganei. Un prodotto turistico in costante evoluzione che attorno a percorsi letterari legati ai grandi scrittori che hanno soggiornato o legato le loro opere al territorio, ha costruito con la sinergia tra imprese e comuni, una offerta culturale completata da quella dell’alloggio della enogastronomia e dei prodotti locali. Il territorio coinvolto copre l’area dei Colli e quella termale.

 

Sono oramai decine le imprese aderenti. Quasi tutti i comuni sono impegnati nella valorizzazione dei percorsi culturali attraverso l’apposizione di targhe che individuano i ‘percorsi del parco letterario”. Sono 12 oggi le targhe installate destinate a diventare 22 nei prossimi mesi.

 

Il “Parco letterario Francesco Petrarca” viene continuamente arricchito con attività promozionali ma anche con nuove proposte sia sotto l’aspetto culturale che nell’accoglienza. Assoturismo Confesercenti e Consorzio di promozione turistica città d’arte con la Regione Veneto, hanno dato vita ad un percorso di valorizzazione delle Ville, Giardini e Castelli presenti nel territorio del Parco Letterario ed il giorno

 

VENERDI 15 SETTEMBRE ORE 10.30
PALAZZO DELLA LOGGETTA
VIA DEL SANTUARIO
DI MONSELICE (Padova)

 

presenteranno il lavoro svolto ed il progetto per i prossimi mesi con le Amministrazioni Locali, gli imprenditori e le associazioni culturali coinvolte.

Al termine del momento di presentazione e confronto, alle ore 12.30 ca ci si sposterà a piedi al Belvedere  di Monselice (“Sette Cesette”) per l’inaugurazione della Targa dedicata a Giorgio Bassani in collaborazione con la Città di Monselice.