Assoturismo Roma: città ormai sotto scacco del degrado

Alcolizzati, clochar venditori abusivi, senza fissa dimora, mendicanti ormai hanno messo sotto scacco la città dando vita ogni giorno a scippi, atti di violenza, schiamazzi, bivacchi, atti osceni e furti».

 

A lancia l' allarme Confesercenti Assoturismo Roma secondo cui le situazioni di degrado diffuso stanno «rendendo invivibili quelli che una volta erano i quartieri fiore all' occhiello della città».

 

«La situazione è fuori controllo - sottolinea l' associazione. La città è un grande bivacco e ricettacolo di persone improbabili che a ogni ora del giorno escono e fanno quello che vogliono rimanendo impunite».


Assoturismo poi propone la sua ricetta per migliorare la situazione: «Inutile promuovere gli eventi e la città se poi non si può vivere serenamente. I presidi h24 nei punti nevralgici della città sono fondamentali. Da subito più militari nei quartieri».

 

stralcio da Il Messaggero

Documenti Allegati