Assoturismo su voucher e Ue: Si rischiano fallimenti a catena

C’è preoccupazione per l’ipotesi di apertura di una procedura di infrazione Ue sul tema del voucher da parte dei rappresentanti delle categorie del turismo.

 

“È un’ipotesi preoccupante – dice Vittorio Messina, presidente di Assoturismo Confesercenti -. I voucher sono uno strumento di emergenza, usato anche in altri Paesi europei per evitare il default del settore turismo. È stato uno dei principali provvedimenti di sostegno del turismo italiano”.

Il rischio di fallimenti a catena non è così remoto, secondo Messina: “Se i voucher dovessero essere depotenziati, bisognerebbe mettere in campo altri strumenti, anche in forma di sostegni economici diretti alle imprese. Altrimenti si rischiano fallimenti a catena di tutti gli operatori della filiera turistica, dalla ricettività ai servizi e trasporti”.

 

Stralcio da TTGItalia..com