Confesercenti Matera svela il paradosso 'Matera ancora poco nota'

il Presidente Lusirici Matera alla BMT a Napoli

Una forte azione per incentivare ulteriormente la conoscenza della città dei Sassi e accrescerne la visibilità internazionale. È quanto auspica il presidente di Confesercenti Matera Francesco Lisurici, che, a tal riguardo, sollecita gli organi preposti.

 

Lisurici insieme ad alcuni associati ha preso parte alla ventunesima edizione della Bmt, la Borsa Mediterranea del Turismo che si è svolta a Napoli dal 24 al 26 marzo, che si svolge alla Mostra d' Oltremare, unica grande fiera turistica B2B del Mediterraneo.

 

«Dai contatti con i tour operator - ha detto Lisurici - è emerso che Matera è conosciuta pochissimo, specialmente all' estero. Molti stranieri che operano nel turismo non hanno mai sentito parlare della nostra città.


Ribadiamo pertanto la necessità di programmare una campagna di comunicazione internazionale, al fine di far conoscere la nostra regione ed in particolare la città dei Sassi, in modo da intercettare una parte dei circa 67 milioni di turisti stranieri che nel 2017 sceglieranno di visitare il nostro Paese.

 

Dispiace inoltre far notare che nel bellissimo stand allestito dall' Apt, che riporta anche il logo di Matera capitale europea della cultura 2019 bello, erano presenti solo due impiegati mentre nessun rappresentante dei Comuni di Matera e Potenza ha partecipato alla giornata inaugurale della Borsa Mediterranea del turismo».

 

stralcio da La Gazzetta del Mezzogiorno